A Natale la lasagna è pink! Una ricetta della tradizione a cui il nostro chef Stefano ha voluto regalare una nota di colore singolare.

Ingredienti

Per 12 cupcake
– 200 g di farina per pasta
– 2 uova
– Acqua q.b.
– 4 g di Colorante Pink
Per il ripieno
– 500 g di carne trita di manzo
– 100 g di salsiccia sgranata
– 100 g di funghi champignon
– 1 mozzarella di bufala
– 1 carota
– ½ cipolla dorata
– 1 costa di sedano
– ½ bicchiere di vino bianco
– 5 fette di bacon
– 500 ml di brodo vegetale
– Paprika affumicata
– Parmigiano reggiano
– Prezzemolo
– Olio evo
– Sale, pepe
Per la besciamella
– 500 ml di latte intero
– 40 g di farina 00
– 40 g di burro
– Noce moscata
– Sale, pepe

 

Impastare uova e farina, il colorante pink e, se necessario, un po’ d’acqua tiepida. Mettere su un piano e lavorare a mano.

lasagna_1

 

Creare una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare 30 minuti, poi, stendere la pasta. Tirare la pasta e ricavare 12 quadrati di 10 cm e 12 dischi di 6 cm con un coppa pasta. Scottare per 30 secondi in acqua bollente salata sia i quadrati che i dischi e porli su un canovaccio umido.

lasagna_2

Per la besciamella
In un pentolino preparare il roux sciogliendo il burro, unirvi la farina e cuocere pochi minuti. In un altro pentolino, portare il latte a ebollizione, versarlo nel roux, un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Cuocere per 10 minuti mescolando fino a ottenere una crema.
In una casseruola, scaldare dell’olio e insaporire la carota, il sedano, la cipolla e la pancetta.
Aggiungere la carne trita, rosolare a fiamma vivace. Spruzzare il vino bianco e lasciarlo evaporare.
Cuocere per un’ora (fiamma bassa), aggiungere se necessario del brodo.
A metà cottura, aggiungere i funghi.

Per le lasagne

Imburrare gli stampini e porre sul fondo un foglio di pasta, aggiungere il ripieno, pezzetti di mozzarella e del parmigiano grattugiato, inserire il disco di pasta e procedere nello stesso modo con la farcitura fino al bordo. Cuocere in forno a 170° per 20 minuti.

lasagna_3

 

lasagna_4



Commenti

Commenti

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.

Il nostro sito utilizza cookie per capire come navighi il sito e fornirti un servizio ancora più personalizzato.
Se acconsenti all'utilizzo dei cookie, procedi con la navigazione.
Per saperne di più sulla nostra informativa clicca qui.
X