Astuzie dello chef

Zuppa di pane con troccoli, vongole veraci e bottarga

Foto del Profilo di Pellicano 08 giugno Segui già

Cucina

  • 0
  • 85
  • 0

Oggi scopriamo come preparare un ottimo piatto e lo facciamo grazie al racconto di un nostro affezionato cliente.

INGREDIENTI

Patate
Vongole Veraci
Pane integrale raffermo
Troccoli
Bottarga
Prezzemolo
Aglio
Vino Bianco
Cipolla
Olio
Sale e Pepe
Brodo di pesce

 

 

PREPARAZIONE

  • Pulite le vongole mettendole a bagno in acqua fredda corrente e sale grosso per circa un’ora, mescolandole ogni 10 minuti.
  • Aprite le vongole a caldo in una casseruola con un filo d’olio d’oliva, una testa d’aglio e mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciare a cuocere per 5/10 minuti a fuoco vivace coprendo con un coperchio
  • Sgusciate le vongole man mano che queste si aprono e conservatele nella loro acqua di cottura precedentemente filtrata.

 

8

 

 

 

  • Tagliate le patate a cubetti.

1  2

 

  • Fate stufare in una casseruola una cipolla tritata, aggiungete le patate, un po’ di vino bianco, un po’ di acqua di cottura delle vongole e del pane raffermo tagliato a cubetti. Bagnate con brodo di pesce o vegetale. A metà cottura aggiungete abbondante bottarga grattugiata.
  • In un’altra casseruola fate stufare la cipolla tritata e aggiungete le patate. Bagnate con brodo di pesce o vegetale.

5

 

 

  • Frullate quindi le patate e il pane stufato

6   7

 

 

  • Versate in una casseruola piena d’acqua in ebollizione i troccoli.

9

 

 

  • Appena la pasta si sarà ammorbidita toglietela dall’acqua che conserverete e ponete la pasta in una casseruola grande per risottarla.
  • 3 minuti prima della cottura della pasta, sempre muovendola con una spatola, unite le vongole con la loro acqua di cottura, le patate tagliate a cubetti e un cucchiaio della zuppa.

 

CONSIGLI PER L’IMPIATTAMENTO

 

Disponete nel piatto un mestolo della zuppa di patate e pane, adagiate sul piatto la pasta formando un nido con un mestolo. Spargete il prezzemolo precedentemente tritato e pepate a piacere.

 

10



Commenti

Commenti

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.

Il nostro sito utilizza cookie per capire come navighi il sito e fornirti un servizio ancora più personalizzato.
Se acconsenti all'utilizzo dei cookie, procedi con la navigazione.
Per saperne di più sulla nostra informativa clicca qui.
X

Community Beta Version