Astuzie dello chef

Zeppole di San Giuseppe

Foto del Profilo di Zodio 16 marzo Segui già

  • 0
  • 53
  • 0

  • Tempo: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Prezzo: 20
Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico della tradizione meridionale, oramai diffuso in tutta Italia.

Ingredienti per 6 persone:

  • 260 g di farina ’00
  • 50 g di burro
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 12 visciole sciroppate
  • abbondante olio per frittura
  • sale

Ingredienti per la crema pasticciera:

  • 2,5 dl di latte
  • 3 tuorli
  • 60 g di zucchero
  • 20 g di farina ’00
  • 1 pezzetto di vaniglia
  • 1 scorza di limone

 

Iniziamo con il preparare la crema pasticciera:

Fate bollire il latte con la scorza di limone lavata e la vaniglia. Mettete in una terrina i tuorli e lavorateli con lo zucchero; unite la farina continuando a mescolare. Togliete la vaniglia e la scorza dal latte e aggiungetelo, poco per volta per il composto.

 

Versate la miscela ottenuta in un tegame a fondo concavo e fate cuocere a fuoco basso, continuando a mescolare e senza far bollire. Traversate la crema ottenuta in una terrina e lasciatela intiepidire, mescolando ripetutamente.

 

 

Proseguiamo adesso con la preparazione dell’impasto per le zeppole:

Disponete 250 g di farina a fontana, unitevi nel centro il lievito, l’uovo, lo zucchero e quello vanigliato, il burro a pezzetti e un pizzico di sale.

Impastate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo; formate tante palline e lasciatele riposare su una spianatoia cosparsa di farina.

 

Scaldate l’olio in una padella e friggetevi le zeppole, poche per volta, facendole gonfiare e colorire. Disponetele su un piatto da portata, decoratele con la crema e le visciole e servitele calde!

 

Buon appetito!

 

zeppole-di-san-giuseppe



Commenti

Commenti

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.

Il nostro sito utilizza cookie per capire come navighi il sito e fornirti un servizio ancora più personalizzato.
Se acconsenti all'utilizzo dei cookie, procedi con la navigazione.
Per saperne di più sulla nostra informativa clicca qui.
X

Community Beta Version