Astuzie dello chef

Torta petalosa

Foto del Profilo di ALESSANDRA ESU 01 giugno Segui già

Cucina

  • 5
  • 637
  • 0


Mi presento: sono Alessandra e lavoro nel reparto cucina di Zodio Rozzano, in cucina mi piace sperimentare tutto, dal dolce al salato.

Allora quale compromesso migliore di una torta salata?

Ti presento la mia ricetta della Torta Petalosa

 

Ingredienti per 4 persone 

1 rotolo di pasta brisée tonda;

2 uova;

250 gr di ricotta;

100 gr Parmigiano Reggiano;

5 carote;

4 zucchine;

5 carote viola;

sale e pepe verde del Sichuan;

noce moscata;

olio aromatizzato

 

1. Lava sotto abbondante acqua corrente le verdure, grattando la superficie con i guanti scrub, quindi elimina con il pelapatate la buccia delle carote e rimuovi le estremità delle zucchine. Taglia le verdure a fettine sottili nel senso della lunghezza con la mandolina. Condiscile con un filo d’olio aromatizzato e cuocile nel forno a microonde per 1 minuto.
2. In una ciotola, sbatti con la forchetta le uova, poi aggiungi la ricotta e il Parmigiano e amalgama bene. Regola di sale e pepe verde del Sichuan, quindi spolvera con un pizzico di noce moscata.
3. Fodera il fondo della teglia per quiche con carta da forno, quindi stendi la pasta brisée all’interno (se hai una teglia classica, ricorda di usare le biglie per la cottura alla cieca). Versa il composto di uova e formaggio.
4. Per realizzare i petali, arrotola su se stessa ogni strisciolina di verdura precedemente preparata e posizionala sulla torta. Parti dal centro fino ad arrivare all’esterno, alternando le verdure di colori diversi.
5. Spennella la torta con l’olio aromatizzato e cuocila in forno già caldo a 170 °C per 35-40 minuti

 

Questa è una torta d’effetto ma anche gustosa!

 

Alessandra

 

petalosa int



Commenti

Commenti

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.

Il nostro sito utilizza cookie per capire come navighi il sito e fornirti un servizio ancora più personalizzato.
Se acconsenti all'utilizzo dei cookie, procedi con la navigazione.
Per saperne di più sulla nostra informativa clicca qui.
X