• Tempo: 30
  • Difficoltà: Facile
  • Prezzo: 10

Si sta avvicinando la festa del papà e come ogni ricorrenza noi creative non possiamo farci trovare impreparate e per rendere speciale questa giornata ho realizzato alcuni simpatici biglietti di auguri personalizzati, con diversi stili, perchè ogni papà è diverso ed a noi piacciono tutti!

Sono partita da un foglio di carta fantasia formato A4 sottile, vanno bene anche i fogli da stampante per iniziare, piegato con la tecnica dell’origami fino ad ottenere una camicia e la relativa cravatta, che ho utilizzato per creare simpatici biglietti inserendo bottoni, bretelle e frasi d’auguri.

Cercherò di spiegarvi con le foto i vari passaggi per piegare il foglio di carta, spero di riuscire in questa non facile impresa, ma una volta che avrete imparato, potrete veramente dare libero sfogo a tutta la vostra creatività e preparare un biglietto per il vostro papà a sua immagine e somiglianza!

  1. Punto 1

    Prima di tutto pieghiamo il foglio A4 in due per la lunghezza, mantenendo la fantasia che intendete utilizzare all’esterno della piega.

    Poi lo apriamo e ripieghiamo internamente i due lati fino a toccare con entrambi la piega centrale creata in precedenza.

    A questo punto giriamo il foglio a pancia in giù e su uno dei due lati corti facciamo due pieghe di 1,5 cm una sull’altra, questo diventerà il colletto della camicia.

     

  2. Punto 2

    Rigiriamo il foglio un’altra volta in modo da avere l’apertura centrale sul davanti e sul lato corto opposto a quello del bordino di 1,5 cm, pieghiamo i due lembi di carta dall’interno verso l’esterno formando due pieghe lunghe un po’ meno della metà del foglio, queste saranno le maniche della camicia.

    Ora non resta che prendere le due punte esterne della parte con la piega da 1,5 cm e portarli verso l’interno in modo che si combacino verso il centro del foglio, creando il colletto, che verrà successivamente fermato con un punto di colla.

     

  3. Punto 3

    Per concludere prendiamo il fondo del foglio con le alette e ribaltiamolo fino ad incastrare la parte finale sotto le punte del colletto e fermiamo con la colla, la camicia è pronta!

     

  4. Punto 4

    Adesso prepariamo la cravatta, prendiamo un quadrato di carta 9×9 cm e tenendolo faccia in giù, usiamo il righello per segnare la diagonale del quadrato e pieghiamo i lembi opposti finchè non convergono al centro e rigiriamo il foglio sul davanti.

     

  5. Punto 5

    A questo punto pieghiamo verso di noi la punta del triangolo per 3,5 cm e ripieghiamolo su sè stesso per 2 cm, rimarrà una puntina sporgente che ripiegheremo indietro per chiudere il nodo della cravatta.

    Torniamo sul retro del foglio e pieghiamo i lati verso l’interno, cercando di fare in modo che la cravatta sia più stretta del nodo, rigiriamo ed il gioco è fatto!

     

  6. Punto 6

    Ora nulla potrà fermarvi, dando libero sfogo alla fantasia si potranno aggiungere bottoni, bordini alle maniche, cuciture vere o finte, sovrapporre giacche di ogni stile e se il vostro papà non porta la cravatta, possiamo aggiungere bretelle o papillon!

    Inutile aggiungere che è sempre più difficile da spiegare che da fare!

    Sperando di avervi dato qualche idea piacevole per il vostro biglietto d’auguri per la festa del papà, auguro a tutti buon lavoro!

     

  7. Punto 7



Commenti

Commenti

Lascia una risposta

You must be logged in to post a comment.

Il nostro sito utilizza cookie per capire come navighi il sito e fornirti un servizio ancora più personalizzato.
Se acconsenti all'utilizzo dei cookie, procedi con la navigazione.
Per saperne di più sulla nostra informativa clicca qui.
X